Ludi del Bo', Trofeo Pettinella PDF Stampa E-mail
mercoledì 25 aprile 2018
Gara-allenamento a Piopmbino Dese sui 3000 m.

Doveva essere una gara-allenamento in vista degli europei su strada di metà mese ad Alicante, e così è stata, dopo uno stop di quasi un mese, in seguito dell’influenza “portata a casa” dagli indoor di Ancona e successivo problema alla schiena, quando sono rientrato a Valencia l’8 marzo. Solo da qualche giorno ho cominciato a fare degli allenamenti “tipo pista” sulla ciclabile vicino a casa, perché l’impianto di Vicenza è chiuso da tempo per il rifacimento dello strato superficiale, che ce lo portavamo a casa appiccicato nella suola delle scarpe!

Con solo qualche mezzo allenamento “tipo pista”, ho deciso di cominciare a fare delle gare di allenamento in vista degli Europei no stadia di Alicante. Competizione con quasi tutti atleti delle categorie assolute e pochissimi master e molto più giovani di me, pertanto corsa in solitaria in ultima posizione.

Non riuscivo a rilevare i miei passaggi e non ho mantenuto un ritmo costante per tutta la gara, come mia abitudine, perché non sapevo quale poteva essere quello giusto, in questo particolare momento; ne è uscito un tempo finale di 11'32"76 che è lontano dall'11'06" indoor realizzato a Valencia a gennaio ma va più che bene per cominciare ad entrare in clima agonistico e proseguire nella preparazione.

Questi i passaggi: 1’26”, 1’35”, 1’36”, 1’29”, 1’33”, 1’36”, 1’32” e 39” ultimi 200 m. = 11’32”76
 
< Prec.   Pros. >